Eventi gratuiti tra teatro, musica, cinema e letteratura

Le Corti dell'Imperatore: terzo weekend di eventi gratuiti

Il programma di questa sera

Attualità
Gioia del colle sabato 16 settembre 2017
di La Redazione
Eneide
Eneide © Le Corti dell'Imperatore

Terzo weekend di eventi gratuiti tra teatro, musica, cinema e letteratura per "Le Corti dell'Imperatore". La manifestazione, organizzata dall'’associazione culturale Sic!ProgettAzioni Culturali e vincitrice dell’avviso pubblico regionale InPuglia 365 Estate, continua fino al 23 settembre nel centro storico di Gioia del Colle. Il progetto è patrocinato dal Comune di Gioia del Colle con la collaborazione di FITA Puglia, Lions Club “Monte Johe”, Comunità Fratello Sole, Presidio del Libro “Illiria” Gioia del Colle, Cooperativa Murex, Open Reel distribuzione e Il Libro Possibile.

Fino al 23 settembre, ogni sabato e domenica sera, il centro storico di Gioia del Colla diventa palcoscenico delle arti con “Le Corti dell’Imperatore”. Il progetto “Le Corti dell’Imperatore” nasce dal desiderio di ritornare a vivere i caratteristici archi del centro storico e le corti ad essi adiacenti come centro della vita quotidiana della comunità e ad assaporare il piacere di incontrarsi ad ascoltare, come nel passato, il racconto di storie che ci appartengono, che affondano le radici nel sud, storie vere o di fantasia, storie leggendarie, storie di paese, storie di briganti e soldati.

La quarta serata di oggi, sabato 16 settembre, ospiterà l’incontro con lo scrittore Francesco Carofiglio, a cura del Presidio del Libro “Illiria” di Gioia del Colle. Lo scrittore parlerà del suo nuovo romanzo, Il Maestro (Piemme 2017), pubblicato proprio in questi giorni. E’ la storia di Corrado Lazzari, il più grande attore del Novecento, volto della tragedia shakespeariana sofisticato e potente, acclamato dalle platee di tutto il mondo, che si ritrova a dover fare i conti con la solitudine e la fama perduta. A concludere la serata ENEIDE SOGNO ITALICO DEGLI DEI: una suggestiva performance itinerante nel centro storico, realizzata da circa 50 studenti della scuola di Teatro MultiDisciplinare MUDI diretta da Antonio Minelli, a cura di Lions Club Gioia del Colle Monte Johe e in collaborazione con C.T. Fratello Sole Gioia del Colle.


Il programma di questa sera:

SABATO 16 SETTEMBRE

ore 19.30 Arco Cimone (letteratura)

FRANCESCO CAROFIGLIO “Il Maestro” (Piemme 2017)

a cura di Presidio del Libro di Gioia del Colle

Corrado Lazzari è stato il più grande attore del Novecento. Il volto della tragedia shakespeariana, l’interprete sofisticato e potente, acclamato dalle platee di tutto il mondo, è oggi un uomo solo. La fama, il successo, gli amici, tutto perduto. Corrado riordina l’archivio di una vita intera, giornali, fotografie, copioni, mescolando la fragilità del presente ai ricordi del passato: gli anni all’accademia di arte drammatica, le tournée in giro per il mondo e il grande amore perduto per Francesca. Sembra che tutto debba continuare così, identico a se stesso, fino alla fine. Poi un giorno arriva lei, e tutto cambia.

dalle ore 20.30 alle ore 22.30 (teatro)

Teatro MUDI

ENEIDE SOGNO ITALICO DEGLI DEI

performance itinerante nel centro storico per la regia di Antonio Minelli

a cura di Lions Club Gioia del Colle Monte Johe e in collaborazione con C.T. Fratello Sole Gioia del Colle

inizio da V. Carlo III di Borbone (di fronte B&B Ciacco) L’Eneide è un inno alla pace e alla convivenza fra i popoli. L’attualità del testo, a oltre 20 secoli di distanza, è sconvolgente. La messa in scena realizzata dagli studenti del MuDi, scuola di Teatro MultiDisciplinare diretta da Antonio Minelli, punta a un dialogo diretto col singolo spettatore, il quale non avrà un ordine delle scene o un tempo definito. E l’assistere alle scene sarà affidato quasi unicamente al Fato.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette