Agricoltura sociale

Coldiretti Puglia, occasione persa rinvio in Consiglio Regionale

Passati 29 mesi da approvazione norma nazionale

Attualità
Gioia del colle domenica 11 febbraio 2018
di La Redazione
Agricoltura Sociale, Coldiretti Puglia: «A 2 anni da legge nazionale ora la norma regionale»;
Agricoltura Sociale, Coldiretti Puglia: «A 2 anni da legge nazionale ora la norma regionale»; © Coldiretti Puglia

“Rammarico per il rinvio dell’approvazione del disegno di legge sull’agricoltura sociale in Consiglio regionale – denuncia Gianni Cantele, Presidente di Coldiretti Puglia – con il rimpallo tra Commissioni consiliari, quando il testo, dopo il vaglio e il parere favorevole sia della III^ che della IV^ Commissione, non aveva subito modifiche dalla Conferenza Stato Regioni. Il rinvio non tiene conto dei tempi delle imprese e delle necessità di un mondo che attende da tempo questa norma, considerato che la Legge nazionale è stata approvata nell’ormai lontano agosto 2015. Così come è stato costruito, il disegno di legge, una volta approvato definitivamente, potrà far sviluppare un nuovo modello di welfare, con l’agricoltura protagonista di progetti imprenditoriali dedicati esplicitamente ai soggetti più vulnerabili che devono fare i conti con la cronica carenza dei servizi alla persona”. E’ il commento del Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, alla notizia del rinvio in Aula del disegno di legge sull’agricoltura sociale.

Lascia il tuo commento
commenti