PalaMartino di Bari

Basket, avvio stagionale per il settore giovanile della Junior Basket Minozzi Gioia

Il week end conclusivo di novembre è stato ricco di soddifazioni per le rappresentative giovanili della Junior Basket Minozzi Gioia

Basket
Gioia del colle giovedì 07 dicembre 2017
di Francesco Pavone
Basket Minozzi Gioia
Basket Minozzi Gioia © n.c.

Il week end conclusivo di novembre è stato ricco di soddifazioni per le rappresentative giovanili della Junior Basket Minozzi Gioia. L’U16 al PalaMartino di Bari ha sciorinato una prestazione di carattere e sostanza con buoni fraseggi e grande precisione che hanno consentito di chiudere sul 23 a 2 sui pari età della Basket Modugno.

Il quintetto modugnese nell'avvio del terzo quarto ( fase iniziale del secondo tempo) cerca di prendere le contro misure, stringe le maglie della difesa e portano i minozziani a commettere qualche errore di troppo in zona canestro con azioni da sotto. Tuttavia, nella fase conclusiva del terzo periodo e per l'intero quarto ed ultimo periodo, la Minozzi gestisce il gioco ed incrementa il vantaggio fino al conclusivo 56-14. Buono l’esordio di tre under 14 Nicolò Palmirotta, Filippo Nettis e Carlo Mastronarino, chenon hanno minimamente palesato la differenza d'età essendo stati inseriti nel roster Under 16.

Altra perla agonistica è stata ottenuta a Grumo Appula della classe 2008-09. Si sono ben distinti nell'ambito della XIVma edizione dello “Special Olympics European Basketball Week 2017". La tappa grumese è l'unica in Puglia per l'edizione 2017, insieme al team minozziano sono stati protagonisti anche le rappresentanze pari età di Sporting Club Bitonto-Murgia Basket Cassano- Fortitudo basket Gravina- Murgia basket Santeramo e la Virtus Marinese Ginosa.

Intanto, notizie di rilevo arrivano dalla Promozione Lucana, categoria in cui con la maglia del Senise, sono impegnati tre atleti senir della Junior Basket Minozzi, in carico agonistico a quelle lucana. Si tratta della guardia Angelo Paradiso , del play Gianluca Ambrosecchia e del pivot Zakaria Housni, sotto la sapiente guida di coach Piero Daraio.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette