Esordio oggi al Pala Capurso

Due azzurri campioni d’Europa over 40 per la ASD Minozzi

L’esordio con la ASD Minozzi è programmato per la gara di chiusura della regular season

Basket
Gioia del colle sabato 04 marzo 2017
di Sam Di Franco
AMBROSECCHIA n 11 E LONGOBARDI n 9 OLD STAR GAME
AMBROSECCHIA n 11 E LONGOBARDI n 9 OLD STAR GAME © n.c.

La ASD Minozzi rafforza la qualità tecnica e agonistica del suo roster con l’arrivo di due azzurri campioni d’Europa over 40 che hanno brillantemente conquistato il titolo in Croazia, superando i padroni di casa, con il punteggio di 91-63. Si tratta di Francesco Longobardi, 48 anni, guardia, 198 cm, nato a Cava dei Tirreni (SA) ma ormai materano a tutti gli effetti e Gianluca Ambrosecchia, 40 anni, play-guardia, 180 cm, materano doc.

Francesco Longobardi ha iniziato la carriera partendo dal vivaio della JuveCaserta con la compagine campana si è laureto campione d’Italia nel 1991. Nella massima serie ha anche indossato le casacche di Dinamo Sassari, Scaligera Verona. Dal 2004-2005 è stato uno degli atleti simbolo dell’Olimpia Matera in B1; in seguito ha intrapreso la carriera dirigenziale nel club della città dei Sassari.

Per quanto riguarda Gianluca Ambrosecchia, play-guardia di 180 cm, la sua carriera è iniziata nel settore giovanile del Matera, per poi passare al Castellaneta nel 1998-99 in C1, conquistando la prima delle sue quattro promozioni in carriera nei campionati cadetti, ossia in B2. Successivamente ha centrato la promozione in B2 con Ceglie Messapica e con Bisceglie. Il vertice della carriera l’ha toccato indossando la casacca del Matera, nella stagione 2003-04, con la promozione in B1 quindi, rarità, e ’ stato profeta in patria. Il suo curriculum è cospicuamente arricchito anche da militanza in squadre di alta classifica di C1 e C2. L’esordio con la ASD Minozzi è programmato per la gara di chiusura della regular season incontro interno contro lo Sporting Club Bitonto, oggi alle ore 18.30, al Pala Capurso.

Lascia il tuo commento
commenti