Campionato nazionale maschile serie B

I numeri della final four

Elenco dei numeri nel corso delle quattro gare disputatesi al Pala Capurso il 14 e 15 aprile

Volley
Gioia del colle giovedì 20 aprile 2017
di Franco Pavone
New Real Volley
New Real Volley © New Real Volley

La Final Four di Coppa Italia di Serie B ha sancito la supremazia stagionale della New Real Volley Gioia a livello nazionale. Ora vi proponiamo i numeri curiosi evidenziatisi nel corso delle quattro gare disputatesi al Pala Capurso il 14 e 15 aprile.


Il break point più fruttifero, con 8 punti realizzati, l’ha ottenuto nel 4° set della finale 3°-4° posto la Canottieri Volley Ongina dal 15-13 al 23-13.
Il vantaggio iniziale di gara, 1° set (7-1), è sempre di competenza dell’Ongina ed è stato realizzato nel set di avvio della semifinale 1 con il Massa, poi persa 3-1 dal team piacentino.
La sequenza di battute vincenti, 3, è di Corti (Massa) realizzata nel 3° set della partita Pall. Massa vs Canottieri Volley Ongina (dal 12-12 al 15-12).
Il set più breve (24’) 2° della partita Real-Massa, finale 1°-2° posto e il più lungo, (32’), 3° della partita Real- Latina sono di pertinenza del Real Volley Gioia.
Lo score personale più consistente appartiene all’opposto della Pall. Massa, Corti, che ha realizzato 25 punti nel corso della semifinale contro l’Ongina.
Il top gunner della Final Four è risultato essere l’opposto del Real Volley Gioia, Leano Cetrullo con 36 punti (14 in semifinale e 22 in finale).
L’unico libero ad andare a punti è stato Bisci (Canottieri Volley Ongina) 1 punto, ricezione lunga non controllata dagli avversari, nel corso della finale 3°-4° posto Canottieri Volley Ongina vs Hydra Latina.
I provvedimenti disciplinari, cartellini gialli, sono stati due, comminati nel corso di Canottieri Volley Ongina vs Hydra Latina.
La squadra che ha schierato più atleti, 13, è stata la Canottieri Volley Ongina; quella che ne ha schierato di meno, 8, è stata l’Hydra Latina.
Ove si fosse stilata la classifica della final four attribuendo i punti come da regular season, questa sarebbe stata: New Real Volley Gioia 6 punti, Pallavolo Massa e Canottieri Volley Ongina 3, Latina 0.


Si è giocato complessivamente per 390’, la media gara è stata di 97’e 30”.
La partita più lunga è stata Pall. Massa vs canottieri Volley Ongina (113’), la più corta New Real Volley Gioia vs pall. Massa (82’). La permanenza in campo delle squadre partecipanti alla final four è stata la seguente: Canottieri Volley Ongina 221’, Pallavolo Massa e Hydra Latina 195’; New Real Volley Gioia 169’ (*).


(*) Nota la sommatoria di tali tempi darebbe 780’ che è il doppio di 390 in quanto il tempo di gioco di una partita va moltiplicato per due dato che la stessa è disputata da due squadre, anche se in termini di conteggio assoluto si considerano, in questo caso, 390 minuti.
I set giocati sono stati 14. Il tipo di punteggio più frequente è stato il 25-20 modalità: 25-20 verificatosi entrambi 5 volte (35,7%) dei set giocati, seguito dal 25-21 (4 volte, 28,6), Due le apparizioni per il 25-19 e il 25-16, 14,3 % a testa; e infine il 25-9, che è anche il set con differenza più ampia, andato in scena una sola volta (2° set di New Real Volley Gioia vs Pallavolo Massa) con incidenza del 7,1%.
Rimanendo ai set, considerando la durata complessiva dei tempi di gioco della manifestazione che è stata di 390’ e il numero dei set, 14, la durata media è stata di 27’e 27”. 12 set hanno avuto una durata inferiore ai 30’, 2 superiore; questi ultimi sono stati entrambi giocati dal New Real Volley Gioia (il 3° della partita con l’Hydra Latina, durato 32’ e il 3° della partita con Pall. Massa durato 31’).
I tipi di punteggi di gara sono stati il 3-1 e il 3-0 verificatisi entrambi due volte. Protagonista vincente dei 3-0 è stato il New Real Volley Gioia.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette