Preview real

Gioiella Micromilk G.D.C. vs Club Italia Crai Roma

Nonostante la classifica possa far pensare ad un impegno agevole, capitan Cetrullo e compagni dovranno prestare la massima attenzione agli azzurrini dell’allenatrice Monica Cresta, tutti tra i 16 e i 20 anni

Volley
Gioia del colle domenica 12 novembre 2017
di Gianluca Falcone
Gioiella Micromilk G.D.C.
Gioiella Micromilk G.D.C. © New Real Volley Gioia

Voltare pagina. Dopo la sconfitta in casa della capolista Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, è stato questo il diktat che ha accompagnato la marcia di avvicinamento della Gioiella Micromilk G.d.C. all’appuntamento casalingo contro il Club Italia Crai Roma, fanalino di coda della pool Blu.

Nonostante la classifica possa far pensare ad un impegno agevole, capitan Cetrullo e compagni dovranno prestare la massima attenzione agli azzurrini dell’allenatrice Monica Cresta, tutti tra i 16 e i 20 anni, reduci dalle brillanti prestazioni contro la Vbc Mondovì e la Sieco Service Impavida Ortona (due i punti conquistati al termine del doppio tie-break disputato).

Tra le fila del Club Italia, spiccano nomi importanti come quello di Francesco Recine (schiacciatore, classe ’99, figlio di Stefano, forte pallavolista negli anni ’70-80 e attualmente direttore tecnico della Sir Safety Conad Perugia), di Diego Cantagalli (opposto, classe ’99, figlio di Luca, uno dei simboli della Generazione di Fenomeni della Nazionale Italiana) e, infine, di Davide Gardini (schiacciatore, classe ’99, figlio di Andrea, anche lui un grandissimo degli anni ’90-2000 e protagonista con la maglia azzurra assieme al succitato “Bazooka” Cantagalli).

Da tenere sott’occhio, ci sono anche il palleggiatore Nicola Salsi, i due centrali Lorenzo Cortesia (17 sigilli nella partita di Ortona) e Roberto Russo e, infine, il libero Filippo Federici.

Arbitro dell’incontro sarà il sig. Christian Palumbo, coadiuvato dal sig. Matteo Talento nel ruolo di secondo.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette