Parlano i protagonisti

La Tecnova Volley Gioia torna in vetta: il commento di Mister Milella

Complice la frenata del Conversano in casa dell’Acquaviva, la squadra gioiese batte il Santeramo e torna prima

Volley
Gioia del colle mercoledì 14 febbraio 2018
di Francesco Pavone
Tecnova Gioia
Tecnova Gioia © Tecnova

La Tecnova Volley Gioia, complice la frenata del Conversano in casa dell’Acquaviva, batte il Santeramo e riaggancia la vetta della classifica del Girone B di serie D. Il commento al match è del coach Michele Milella

“Lo stop subito ad Acquaviva - si avvia il dire di Michele Milella - poteva avere conseguenze maggiori sul nostro cammino stagionali. Invece la forza del gruppo, il lavoro in palestra ricominciato subito con determinazione, l’analisi degli errori commessi ad Acquaviva ci ha portato a ritrovare la dinamica giusta e di conseguenza-sottolinea - la vittoria. Si è trattato, al di là del risultato finale -spiega- di un successo importante in quanto il Santeramo, se è vero che non ha in organico attaccanti potenti, ha tutte le giocatrici in grado di giocare la palla tecnica. Abbiamo affrontato la partita –precisa - con adeguata copertura difensiva ma soprattutto sfruttando al meglio il nostro servizio che ha portato la loro palleggiatrice ad avere grosse difficoltà in ricostruzione servendo spesso la palla staccata da rete e quindi attacchi gestibili e rigiocabili, con buon profitto dalle nostre attaccanti. Circa-chiosa- la nostra dinamica di gioco, invece, sono molto soddisfatto di come ha espresso la sua regia la nostra palleggiatrice facendo emergere positivamente il lavoro di studio fatto in allenamento. Ora dobbiamo - conclude Michele Millella proseguire su questa strada”.

Lascia il tuo commento
commenti