Parlano i protagonisti

Intervista al presidente della ASD Basket Minozzi

La scuola cestistica della ASD Basket Minozzi continua la sua ventennale presenza vincente nelle varie “anime” settore giovanile

Volley
Gioia del colle sabato 12 maggio 2018
di Francesco Pavone
ASD Basket Minozzi
ASD Basket Minozzi © ASD Basket Minozzi

Il sodalizio del presidente Franco Venere con la guida tecnica di supervisione di coach Piero Daraio ha fornito una splendida performance agonistico comportamentale all’insegna del bel gioco e del fair play nella 21ma edizione della “Adriatica Cup 2018” svoltasi a Pesaro, Gabicce,Riccione e Cattolica. Con la Minozzi hanno dato vita alla kermesse al 115 squadre.Il titolo è andato alla Anzio Basket (Latina) sul podio anche Sporting Milanino (Milano) e NPC Willie BK di Rieti. La ASD Minozzi Basket è stata esordiente e il bilancio dell’evento è tratteggiato dal presidente Franco Venere

Prima esperienza al torneo di Pesaro -Cattolica per noi della Basket Minozzi- inizia Franco Venere- dal 28 aprile al 1° Maggio abbiamo trascorso 4 giorni intensi di basket, partecipando al 20esimo torneo nazionale organizzato dall’Eurocamp. Torneo molto impegnativo - spiega- con squadre ben attrezzate, noi della Minozzi non siamo riusciti ad esprimere tutto il nostro potenziale e complice due sconfitte e cosi non abbiamo potuto lottare per le prime posizioni, abbiamo dato il 100% in ogni singola gara, Il bilancio è-chiosa ed afferma -comunque positivo, è stata un’esperienza importante di vita e di condivisione, che ha consolidato ulteriormente il gruppo, ci siamo meravigliati che ad un torneo così importante eravamo l’unica società accreditata-evidenzia il massimo dirigente del sodalizio minozziano - dell’intero meridione. Dalla prossima settimana si continuerà con le partite di campionato, e poi si continuerà il lavoro in palestra per preparare eventuali amichevoli o altri impegni ufficiali, per continuare - conclude Franco Venere- il percorso di crescita, individuale e di squadra, in vista della prossima stagione.”

Lascia il tuo commento
commenti