Ospedale Miulli

Masterclass di Chirurgia Vascolare Open al Miulli

Per l'evento è prevista una faculty d’eccezione, con professionisti affermati provenienti da tutta Italia. La Masterclass sarà divisa in sezioni

Attualità
Gioia del colle giovedì 21 aprile 2022
di La Redazione
Ospedale Miulli
Ospedale Miulli © Ospedale Miulli

Si terrà nei giorni 22 e 23 aprile, nella Sala Convegni dell’Ospedale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti, la Masterclass di Chirurgia Vascolare Open dedicata a vie di accesso e tecniche chirurgiche. I responsabili scientifici dell’evento sono Giovanni Colacchio (Direttore UOC Chirurgia Vascolare del Miulli), Andrea Gaggiano (Direttore SC Chirurgia Vascolare A.O. Ordine Mauriziano di Torino), Massimo Lenti (Direttore SC Chirurgia Vascolare Ospedale di Perugia), Giuseppe Natalicchio (Direttore Chirurgia Vascolare Ospedale Di Venere di Bari) e Flavio Peinetti (Direttore SC Chirurgia Vascolare Ospedale Regionale “U. Parini” di Aosta). Per l’occasione è prevista una faculty d’eccezione con professionisti affermati provenienti da tutta Italia. La Masterclass sarà divisa in sezioni, con focus su Chirurgia Aorta ToracicaChirurgia TSA e Chirurgia Arti Inferiori e per tutta la durata dell’evento sarà possibile effettuare training su simulatori.

Indubbiamente le moderne tecniche terapeutiche mininvasive, endovascolari e laparoscopiche, consentono di affrontare in moltissimi casi situazioni complesse, proponendo soluzioni spesso rivoluzionarie e sconcertanti per la apparente semplicità e per la percezione di tranquillità da parte del paziente. Tuttavia, queste tecniche, in una quota parte di casi difficile da quantificare, propongono soluzioni palesemente “pindariche”, semplicemente perché si dimenticata la tecnica chirurgica tradizionale, a cielo aperto, che offrirebbe in casi selezionati una soluzione esaustiva e definitiva.  Inoltre, le complicanze stesse della tecnica endovascolare spesso non possono essere affrontate se non ricorrendo alla chirurgia “Open”. Da queste considerazioni nasce l'organizzazione della “Master Class di Chirurgia Vascolare Open”, sede di confronto, di mutuo scambio, di proposte, con lo scopo di condividere il ventaglio di esperienze e di ottimizzare il “servizio” di questi professionisti.

Lascia il tuo commento
commenti