Coldiretti Puglia

Agricoltura: divenga priorità azione di governo

“L’agricoltura deve divenire centrale nell’azione di Governo regionale, così come finora non è stato”

Attualità
Gioia del colle domenica 13 gennaio 2019
di Teresa De Petro
Funzionari regione agricoltura
Funzionari regione agricoltura © n.c.

“L’agricoltura deve divenire centrale nell’azione di Governo regionale, così come finora non è stato”.

E’ quanto afferma Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia, in riferimento alle dimissioni dell’Assessore Di Gioia dalla Giunta regionale guidata dal Presidente Emiliano. Serve un deciso cambio di passo di tutta l’amministrazione regionale, perché il bilancio di quanto fatto su Xylella, PSR, Consorzi di Bonifica, 12 leggi prodotte, alcune delle quali inapplicate o inapplicabili per mancanza di punti e virgole, risorse, ostacoli burocratici – dice il Presidente Muraglia - è fallimentare su tutta la linea”. Una macchina amministrativa “divisa e ingessata anche per la mancanza di visione strategica pesa sulla competitività delle nostre imprese che hanno bisogno di istituzioni forti e responsabili al loro fianco”, conclude il Presidente Muraglia.

Lascia il tuo commento
commenti