Il programma completo

Rito delle Quarantore in San Domenico a Gioia del Colle

Solenni Quarantore che si terranno nella nostra rettoria da domenica 3 a martedì 5 febbraio prossimo, e che ci accompagneranno fino al 9 aprile prossimo

Attualità
Gioia del colle domenica 03 febbraio 2019
di La Redazione
Rito delle Quarantore in San Domenico a Gioia del Colle
Rito delle Quarantore in San Domenico a Gioia del Colle © Confraternita SS. Rosario

Tutto è pronto in San Domenico per le Solenni Quarantore, rito tenuto vivo nella nostra città, forse l’unica nella nostra diocesi a riproporle annualmente. Cosa sono le Quarantore?

«Sono una della forme di esposizione eucaristica –spiega il domenicano Padre Angelo Bellon, op -, che richiamano in particolare le 40 ore che Nostro Signore passò nel sepolcro, e forse traggono la loro origine nell’adorazione che si faceva tra il Giovedì santo e il Venerdì Santo davanti alla reposizione del Sacramento, che appunto veniva erroneamente, chiamata Sepolcro».

«A Roma – aggiunge il Padre domenicano - un grande fautore fu S. Filippo Neri, che la prese come una delle principali pratiche di devozione per la sua Confraternita, e la solenne festa esteriore con cui accompagnava la pratica contribuì a fare di lui il padre degli oratori musicali, che tanto decoro artistico diedero alla musica del tempo. In pratica, “una catena ininterrotta di preghiere…, ad ogni ora del giorno e della notte, in tutto l’anno”». Da noi, per il restante periodo del tempo ordinario e parte della Quaresima.

«E’ proprio con lo spirito – fa sapere la Confraternita del SS. Rosario -
che fu del nostro Patrono, che ci apprestiamo a vivere i tre giorni di Esposizione Eucaristica in programma in San Domenico. Solenni Quarantore che si terranno nella nostra rettoria da domenica 3 a martedì 5 febbraio prossimo, e che ci accompagneranno fino al 9 aprile prossimo. Momento di alta spiritualità avviato già domenica in San Rocco, e si concluderà in Chiesa Madre la settimana precedente le Sante Palme».

L’Esposizione Eucaristica in San Domenico prenderà il via alle ore 9:00 al termine della S. Messa domenicale. Nel pomeriggio, ore 16:30, recita del S. Rosario Eucaristico, a seguire, adorazione comunitaria e Benedizione Eucaristica. Lunedì 4: Ore 7:30 S. Messa a seguire Esposizione Eucaristica, recita delle Lodi e Adorazione continua. Ore 16:30 Recita del S. Rosario Eucaristico, Vespri e Benedizione Eucaristica. Martedì 5: ore 7:30 S. Messa a seguire Esposizione Eucaristica, recita delle Lodi e Adorazione continua. Ore 17:00 Recita del S. Rosario Eucaristico, Benedizione Eucaristica e S. Messa Solenne conclusiva, con la partecipazione delle confraternite cittadine.

Lascia il tuo commento
commenti