Organizzato da Progetto di Vita

Convegno ‘Coscienza Civica e Valori Legalmente Riconosciuti’

I temi del Convegno sono finalizzati a creare la cultura della legalità e della giustizia a 360 gradi

Attualità
Gioia del colle giovedì 28 novembre 2019
di La Redazione
Coscienza civica e valori legalmente riconosciuti
Coscienza civica e valori legalmente riconosciuti © n.c.

Convegno ‘Coscienza Civica E Valori Legalmente Riconosciuti’ organizzato dal Progetto di Vita in collaborazione con Tribunaliitaliani.it con il patrocinio della Città Metropolitana di Bari, del comune di Gioia del Colle (capofila), di Casamassima, di Sammichele di Bari e Romanzi Italiani.

L'appuntamento è per oggi a Gioia del Colle alle ore 18:30 in via Paolo Cassano,7 - EX Lum.

All’incontro interverranno:

- GIOVANNI MASTRANGELO
Sindaco di Gioia del Colle (Ba)

- ADRIANA COLACICCO
Co – Fondatrice del Progetto di Vita – Encomiato dal Presidente della Repubblica Italiana e dal Presidente della Repubblica Francese – Collaborazione con Tribunaliitaliani.it

- GERARDO GATTI
Co – Fondatore del Progetto di Vita – Encomiato dal Presidente della Repubblica Italiana e dal Presidente della Repubblica Francese – Collaborazione con Tribunaliitaliani.it

- PAOLO DE CHIARA
Giornalista e scrittore – Premio Legalità 2019

- MARIA TERESA NOTARIANNI
Giornalista e Storyteller – Moderatrice dell’evento

I temi del Convegno sono finalizzati a creare la cultura della legalità e della giustizia a 360 gradi. La cultura della legalità intesa come consapevolezza sociale/mondiale diverrà così il seme che porterà alla luce i nuovi comportamenti dei giovani cittadini determinati e consapevoli in grado di lottare contro le mafie. Con questo Convegno si vuole intraprendere in tutte le regioni d’Italia, LA PRIMA TAPPA PREVISTA A GIOIA DEL COLLE, un viaggio nell’educazione alla legalità e alla responsabilità civile nata soprattutto nel periodo storico in cui si vive. Oggi tutti siamo responsabili della situazione in cui viviamo e i nostri comportamenti, scorretti, illegali, omertosi, ricadono sull’intera società. Con questo Convegno si vuole sensibilizzare ognuno di noi a essere civile nei comportamenti, a denunciare e a credere in quello che si fa, a credere possibile il CAMBIAMENTO. Un cambiamento fondato su valori fondamentali in tutti gli ambiti dalla politica alla società e di credere nella denuncia.

La lotta alle mafie riguarda ognuno di noi, riguarda la collettività, le istituzioni.

Lascia il tuo commento
commenti