Operazione della Guardia di Finanza

'Banda della Bmw': sequestrati beni da 600 mila euro

La banda ha operato anche a Gioia del Colle

Cronaca
Gioia del colle venerdì 22 aprile 2022
di La Redazione
Gdf Bari
Gdf Bari © n.c.

La Guardia di Finanza ha sequestrato beni immobili per un valore di 600 mila euro nei confronti di uno dei presunti componenti della banda specializzata in furti a negozi e bancomat nel barese.

Il sequestro è stato autorizzato dal Tribunale di Bari (sezione misure di prevenzione).

L’uomo, di origine albanese e residente a Cassano delle Murge, sarebbe coinvolto in attività estorsive risalenti all'ottobre 2016, 2018 e 2019.

Secondo gli inquirenti, farebbe parte di un'organizzazione criminale, denominata la "banda della Bmw", responsabile della commissione di 22 furti in danno di bar, stazioni di servizio, negozi di telefonia, pizzerie, banche e uffici postali in diversi comuni del Barese (Acquaviva delle Fonti, Santeramo in Colle, Casamassima, Gioia del Colle, Noicattaro, Gravina in Puglia, Castellana Grotte, Toritto, Adelfia, Valenzano, Conversano, Cassano delle Murge e Bitonto) e delle province di Potenza, Matera e Taranto.

Lascia il tuo commento
commenti