L’edizione 2020 dedicata a Nadia Toffa entra nel vivo

Magna Grecia Awards, il programma dal 21 al 24 luglio

In Puglia premiati i protagonisti dello spettacolo e degli ultimi vent’anni di televisione italiana

Cultura
Gioia del colle martedì 21 luglio 2020
di La Redazione
MGA, foto Andrea Vianello e Franca Leosini
MGA, foto Andrea Vianello e Franca Leosini © Magna Grecia Awards

Continua la 23ma edizione del Magna Grecia Awards & Fest, quest’anno dedicato a Nadia Toffa, in svolgimento tra Gioia del Colle (BA) e Castellaneta (TA) sino al 2 agosto.

Gli eventi di Gioia del Colle si terranno all’ex Distilleria Cassano (in caso di maltempo al Teatro Rossini), mentre quelli di Castellaneta sul Sagrato del Convento di San Francesco (in caso di maltempo alle Officine Mercato Comunale). Sul sito www.magnagreciaawards.com è possibile consultare il programma e registrarsi per accedere agli eventi.

Martedì 21 luglio a Castellaneta, alle 20, il creative director e influencer Paolo Stella (premiato con il MGA) svela il libro autobiografico “Per Caso (tanto il caso non esiste)”, nel quale ripercorre il suo percorso di consapevolezza e accettazione della propria sessualità. A seguire, alle 21,30 il saggista e opinionista Diego Fusaro (premiato con il MGA) parla del suo ultimo libro “Glebalizzazione”, vale a dire la lotta di classe al tempo del populismo.

Alle 20 di mercoledì 22 luglio, a Gioia del Colle l’incontro “Non Mollare mai. Lo sport e le sue sfide”, alla presenza del giornalista sportivo e intramontabile voce di Tutto il Calcio Minuto per Minuto Riccardo Cucchi, del tre volte oro mondiale nel judo Marco Maddaloni, del pallavolista tre volte medagliato olimpico Gigi Mastrangelo, dell’argento olimpico a Londra 2012 nella pallanuoto Amaurys Perez e di Valentina Vignali, cestista della Smit Roma Centro, modella e personaggio televisivo, tutti premiati con il MGA.

Giovedì 23 luglio la kermesse si sposta a Mottola – San Basilio (TA) presso il monumento Parco Casa Isabella: alle 20, Giulia Salemi presenta la sua prima fatica letteraria “Agli uomini ho sempre preferito il cioccolato”, con la quale la modella e influencerracconta il chiaroscuro della notorietà, i suoi sogni, gli amori intensi e le scelte controcorrente. Alle 21 è il turno di “Amami per sempre: il giorno più bello”. La serata evento del MAGNA GRECIA AWARDS, vedrà come protagonista Silvia Slitti (premiata con il MGA), conclamata organizzatrice di grandi eventi, che si racconterà e svelerà come riesce a realizzare i sogni di tanti uomini e donne nel giorno del loro matrimonio. E proprio una coppia completa la triade di protagonisti di questo appuntamento: lo chef, conduttore e ristoratore Andrea Mainardi e sua moglie, l’imprenditrice Anna Tripoli.

Venerdì 24 luglio alle 20 si torna a Gioia del Colle con “Carla Fracci: in punta di piedi sul tetto del mondo”. Universalmente considerata come una delle più grandi ballerine del Novecento - il premio Nobel Eugenio Montale le dedicò una poesia, mentre nel 1981 il New York Times la definì prima ballerina assoluta - Carla Fracci sarà premiata con il MGA alla Carriera. Dopo la premiazione dell’étoile, si rimane nel mondo dello spettacolo con il focus “…E le stelle stanno a guardare”: ne parlano la conduttrice televisiva e radiofonica, cantante, ballerina, attrice, showgirl e conduttrice Lorella Cuccarini, insieme ad un’eclettica donna della televisione italiana, Simona Ventura e l’attore, cantante e conduttore Giampiero Ingrassia, entrambi premiati con il MGA.

Alle 21,30 si ritorna a Castellaneta per il racconto “Ieri, oggi, domani: generazioni televisive a confronto”, impreziosito col punto di vista della ballerina professionista e conduttrice televisiva Lorella Boccia (premiata con il MGA AD MAIORA), di Lorella Cuccarini, della showgirl e modella Paola Di Benedetto (anche per lei il MGA AD MAIORA), dell’attore e cantante Sergio Muniz, del giornalista, scrittore, architetto e conduttore televisivo Giovanni Terzi (per entrambi il riconoscimento del MGA) insieme aSimona Ventura


Lascia il tuo commento
commenti