Un prestigioso riconoscimento

Forza Vitale Italia Srl premiata da "Industria Felix" 2019: «È affidabile, solvibile e sicura»

Il premio (ufficialmente "Alta Onorificenza di Bilancio") organizzato e consegnato dalla rivista italiana Industria Felix Magazine, giunge al termine di un'indagine su 10mila aziende con sede legale in Puglia

Mondo Imprese
Gioia del colle mercoledì 05 giugno 2019
di La Redazione
Vito Cannillo ritira il premio per Forza Vitale Italia Srl
Vito Cannillo ritira il premio per Forza Vitale Italia Srl © Forza Vitale Italia Srl

«Forza Vitale Italia Srl è un'azienda affidabile, solvibile e sicura». Con queste motivazioni, lo scorso 31 maggio ad Acaya in provincia di Lecce, è stato riconosciuto all'impresa di Corato che da oltre 25 anni produce e commercializza integratori alimentari sul mercato italiano e internazionale, il prestigioso Premio "Industria Felix".

Il riconoscimento è stato assegnato in considerazione dell'affidabilità finanziaria dell'azienda attestata presso l’Università Luiss Guido Carli di Roma e per il suo livello di solvibilità dichiarato dal Cerved, tra le principali agenzie di rating in Europa.

Il premio (ufficialmente "Alta Onorificenza di Bilancio") organizzato e consegnato dalla rivista italiana Industria Felix Magazine, giunge al termine di un'indagine su 10mila aziende con sede legale in Puglia con fatturati superiori a mezzo milione di euro e ha visto la gratificazione per alcuni casi virtuosi operanti in ambito agroindustriale, turistico e culturale.

A certificare l'importanza dell'evento, le collaborazioni e le partnership con Confindustria, Università di Bari, Foggia e Salento, Politecnico di Bari, rilevanti operatori privati come Lidl Italia, Banca Mediolanum, Agenzia di stampa Ansa e la Regione Puglia rappresentate ad Acaya dal presidente Michele Emiliano e dall'Assessore Loredana Capone.

«Un riconoscimento che ci lusinga moltissimo se penso che Forza Vitale è stata esaminata insieme a migliaia di aziende; un premio che ci gratifica perché plaude al mondo dell'integrazione alimentare e della nutraceutica quali sbocchi di eccellenza per l'agroindustria e al nostro modo di fare impresa tra rigore, ecclettismo e ottimismo» ha dichiarato Vito Cannillo, amministratore di Forza Vitale.

«Qui in Puglia - conclude Cannillo - abbiamo menti eccellenti e riusciamo ad imporci nonostante persistano ancora diversi freni strutturali, non tutti per carità addebitabili a chi amministra a livello regionale. Chissà cosa potremmo fare con un maggiore slancio in termini di snellimento burocratico, infrastrutture tecnologiche e una legislazione nazionale più al passo con i tempi ad esempio nella filiera della canapa rispetto alla quale ci sono discutibili azioni di resistenza a livello centrale pur se il settore potrebbe generare fatturato e occupazione. Il coraggio e lo spirito in ogni caso non ci mancano e con questo premio di Industria Felix Magazine che ringrazio ancora, siamo da oggi stimolati a fare sempre meglio».
Lascia il tuo commento
commenti