Domenica 27 gennaio 2019

Pro.di.Gio.: presentazione della proposta di programma elezioni '19

Ufficializzata da mesi la candidatura a sindaco di Donato Colacicco e più di recente designato l’architetto Daniela De Mattia quale suo vice, il Movimento Pro.di.Gio. avvia il confronto con la città

Politica
Gioia del colle mercoledì 16 gennaio 2019
di La Redazione
Comune Gioia
Comune Gioia © n.c.

Ufficializzata da mesi la candidatura a sindaco di Donato Colacicco e più di recente designato l’architetto Daniela De Mattia quale suo vice, il Movimento Pro.di.Gio. avvia il confronto con la città, presentando la sua ‘Proposta di programma’ in vista delle elezioni amministrative del maggio prossimo.

L’appuntamento è per domenica 27 gennaio p.v. alle ore 17,30 nella Sala De Deo (Municipio).

La ‘Proposta di programma’ che verrà illustrata è frutto dell’impegno svolto, a partire dai mesi estivi, dai gruppi di lavoro tematici, per aggiornare gli obiettivi sulla scorta di quanto già realizzato dall’amministrazione Lucilla nei suoi due anni di esperienza a Palazzo di città. Il documento elaborato segue di poche settimane l’indicazione delle linee-guida che il Movimento ha reso note e che, ricordiamo, si basano su due livelli: il primo riferito a movimenti e associazioni che intendono unirsi a Pro.di.Gio. (termine ultimo il 31 gennaio prossimo) sulla base di finalità similari e di obiettivi condivisi; il secondo concerne invece la scelta delle candidature.

“Individuata la squadra, non vediamo l’ora di condividere il tracciato sul quale costruire la rivoluzione Pro.di.Gio. – dichiara il candidato Sindaco, Donato Colacicco – tre sono i capisaldi del nostro programma: solidità del bilancio, efficienza amministrativa e fermezza sui valori e principi. Renderemo Gioia un polo di opportunità per i giovani, un luogo inclusivo per chiunque appartenga alla nostra comunità, indipendentemente dalle sue origini o condizione sociale”

L’appuntamento è quindi per domenica 27 gennaio p.v. alle 17.30 nella Sala De Deo (Municipio) a Gioia del Colle per condividere con i cittadini le migliori idee per rilanciare la città nel solco dell’amministrazione Lucilla e costruire una vera e propria ‘rivoluzione’ che la città merita, in nome dell’onestà, della trasparenza, della legalità e dello sviluppo economico del territorio gioiese.

Lascia il tuo commento
commenti