Comunicato stampa

I dubbi della Bottega a proposito del Natale a costo zero

La maggioranza ha presentato un emendamento al Bilancio Consolidato con il quale si destina un importo di 17.000 euro alle luci natalizie e, se avanza qualcosa, alla sostituzione di alcune lampade della pubblica illuminazione ...

Politica
Gioia del colle venerdì 06 dicembre 2019
di “Città di tutti – La Bottega”
Natale a Gioia
Natale a Gioia © n.c.

Nella seduta del Consiglio Comunale del 29 novembre la maggioranza ha presentato un emendamento al Bilancio Consolidato con il quale si destina un importo di 17.000 euro alle luci natalizie e, se avanza qualcosa, alla sostituzione di alcune lampade della pubblica illuminazione e ulteriori 2.000 euro per un generico intervento nel Teatro Rossini, sottraendo questa somma dalla promessa manutenzione delle strade. Il tanto pubblicizzato Natale a costo zero si è rivelato essere quello che tutti pensavano: una menzogna tanto grande quanto la voglia di presenzialismo che contraddistingue i nostri amministratori. I cittadini gioiesi dovranno attendere chissà quanto tempo perché siano realizzati i necessari interventi sulle strade e marciapiedi disastrati, l'installazione di rallentatori sulle strade più pericolose,la sistemazione delle strisce pedonali. E mentre la nostra città è sommersa da grossi problemi, mentre la COOP avvia le procedure per il licenziamento del personale, mentre i servizi sanitari peggiorano sempre più, mentre stanno pervenendo a tantissimi contribuenti gioiesi accertamenti errati, mentre non si sente parlare di nuovo piano regolatore e di un nuovo regolamento edilizio, mentre il Teatro Comunale è dato in gestione diretta al Teatro Pubblico Pugliese senza che ci sia stato un minimo di informazione ai consiglieri comunali e alla città, l'Amministrazione Comunale accende le luci natalizie con la retorica di sempre e intanto la città langue. Questa si rivela ancora una volta un'Amministrazione di apparenza, fatta solo di presenza sui social con post auto celebrativi e selfie in tutte le posizioni anche se, a ben guardare..."sotto il vestito non c'è niente".

Gioia del Colle, 5 dicembre 2019

Uff, Comunicazione

“Città di tutti – La Bottega”
Lascia il tuo commento
commenti