14-16 maggio 2021

Campionato Italiano di Karate Under 21

Le gare hanno già dato i primi verdetti per il karate pugliese

Altri Sport
Gioia del colle domenica 16 maggio 2021
di La Redazione
Campionato Italiano di Karate Under 21 2021
Campionato Italiano di Karate Under 21 2021 © fijlkam

Da venerdì 14 a domenica 16 maggio presso il Centro Olimpico Matteo Pellicone, tempio della Fijlkam, è in corso il Campionato Italiano di Karate Under 21. In gara le specialità kata e kumite, maschile e femminile. Sul tatami stanno scendendo gli atleti Under 21 Juniores e Seniores che hanno compiuto i diciassette anni di età nel kumite e i sedici nel kata. A questo primo appuntamento nazionale, dopo la sospensione di tutte le attività del karate dettata dalla pandemia, si sono iscritti in totale 530 iscritti che si stanno contendendo i titoli di campione d’Italia U21 e soltanto i primi cinque di ogni categoria saranno inseriti nell’Elenco degli Atleti di Interesse Nazionale e qualificati di diritto per i Campionati Italiani Assoluti 2021.

Le gare hanno già dato i primi verdetti per il karate pugliese che ha visto in gara nella specialità del kàta la tarantina Sara Soldano (19 anni) allenata da Antonio Di Serio e la leccese Michela Rizzo (17) allenata da Vito Barletti, giovanissime ma già con un notevole bagaglio di esperienza internazionale.

Bronzo per Sara Soldano, 1ª nel ranking Juniores e 13ª in quello U21 WKF, reduce dal recente oro in Premier League a Lisbona e qualificatasi con questo terzo posto agli Assoluti 2021.

Meno bene è andata a Michela Rizzo che ha pagato caro un infortunio alla caviglia e una non perfetta condizione fisica. Ciò nonostante l’atleta salentina ha superato i primi due turni. Dopo il terzo è risultata 4ª ma andavano in finale solo le prime tre.

Lascia il tuo commento
commenti