Danube Cup 2019

Master, cinque medaglie per Patrizia Nettis a Budapest

Un bottino di cinque medaglie, le prime a livello internazionale nel nuoto Master per Gioia del Colle. Patrizia Nettis ha conquistato due argenti e tre bronzi

Altri Sport
Gioia del colle mercoledì 17 aprile 2019
di La Redazione
Patrizia Nettis
Patrizia Nettis © Adriatika Nuoto Gioia del Colle

Un bottino di cinque medaglie, le prime a livello internazionale nel nuoto Master per Gioia del Colle. Patrizia Nettis ha conquistato due argenti e tre bronzi alla «Danube Cup 2019», trofeo internazionale di nuoto, riservato agli Over 25 del nuoto, che si è svolto il 13 e 14 aprile (in vasca lunga) a Budapest, capitale europea per lo sport per questo anno.

La coordinatrice della scuola nuoto della piscina comunale di Gioia del Colle èarrivata seconda di categoria (Women Age 35-29) nei 200 farfalla e 400 misti e terza negli 800 stile, 200 dorso e 100 farfalla. Per lei anche un quarto posto nei 400 stile e un sesto nei 100 rana.

«E’ stato emozionante partecipare a un trofeo internazionale di livello altissimo – dice Patrizia – e devo ringraziare il mio sponsor, la Emmegi Grigliati SpA, che mi ha consentito di vivere questa esperienza coprendo interamente le spese della trasferta. Un grazie in particolare a Paolo Montemurro, imprenditore lungimirante che ha creduto in me e nelle emozioni che il nuoto può dare. Grazie al mio allenatore, Angelo Pugliese, che da 11 anni mi guida in vasca, e alla mia società, l’Adriatika Nuoto, per il sostegno continuo».

La stagione non è ancora finita. Patrizia Nettis è infatti in corsa per l’IronMaster che consiste nel gareggiare in uno stesso anno agonistico su tutte le distanze del nuoto in tutti gli stili. L’atleta ha già completato 14 gare su 18.

Lascia il tuo commento
commenti