Parlano i protagonisti

Stefano Catena, centrale del team biancorosso, commenta il successo

La Gioiella Gioia conferma il fattore campo e supera il Pordenone 3-0

Volley
Gioia del colle venerdì 02 novembre 2018
di Francesco Pavone
Stefano Catena
Stefano Catena © Youtube

Il sestetto della Gioiella Gioia si accredita un successo pieno interno ai danni del Pordenone e sale a quota 6 nella classifica del girone Blu della serie A2 maschile. Il trend iniziale della stagione gioiese rispetto all’avvio della scorsa annata segna un rendimento in calo di un punto 6 contro 7 quindi in sostanziale equilibrio. Il successo sul team friulano è commentato dal centrale Stefano Catena

“E’ stato un successo voluto -afferma Stefano Catena- per cancellare concretamente la sconfitta di Bergamo e riprendere subito e bene il cammino in classifica. Stiamo lavorando bene su tutti i fondamentali e partita dopo partita stiamo crescendo. Contro il Pordenone -sostiene- il sevizio il muro e la difesa sono stati fondamentali ben giocati. Abbiamo avuto una fase di calo- evidenzia- nella fase di chiusura del terzo set ma abbiamo saputo mantenere la giusta concentrazione e chiudere il set conquistando un buon 3-0. La forza della nostra squadra -conclude Stefano Catena- è senz’altro il gruppo che è solido e formato da individualità, anche giovani, ma di spessore”.

Lascia il tuo commento
commenti