Vittoria per 3-2 sul Modugno

ASD Nava Pallavolo Gioia: inizio con un successo di forza

Il sestetto biancazzurro ha ribaltato con carattere, nell’esordio casalingo, lo 0-2 iniziale in 3-2 contro il Modugno

Volley
Gioia del colle domenica 04 novembre 2018
di Francesco Pavone
Nava Gioia
Nava Gioia © Facebook

La Nava Gioia ha iniziato in maniera thrilling il suo cammino nel campionato 2018-19.

Ospitando il Modugno Masi e compagni sono partiti in salita. Dopo aver perso il 1° set (22-25) con un avvio in cui hanno sofferto gli attanti ospiti Marolo, Favia e Lapietra 6-10 prima di reagire adeguatamente, soprattutto con forza tecnica, di andare sul 20-20. Proprio quando si poteva intravedere un possibile allungo verso l’1-0 sono arrivate tre disattenzione difensive ed una svista arbitrale che hanno portato al 25-22 (Favia) modugnese.

Il set di partenza perso in maniera poco lucida ha portato ad uno sbandamento collettivo nel 2° set. In questo gli ospiti non hanno praticamente avuto alcun ostacolo sulla loro strada andando sul 2-0 con un eloquente 25-12.

Il 3° set sembrava dover seguire, almeno fino al 14-7 modugnese (errore in costruzione del Gioia), la strada dei precedenti due. Ma sul -7, appena evidenziato iniziava la risalita gioiese e la caduta modugnese. Si andava dapprima sul 18-18(Tria da posto 2 per il Gioia) e quindi il team gioiese aveva la capacità di portare gli avversari ai vantaggi e di vincere 26-24 (muro di Faienza).

Il quarto set è un monologo gioiese che non vede, in gara gli avversari, e si chiude sul 25-14 con un attacco di Tria.

Nel 5° set il team gioiese acquisisce dal 3-1 (Indellicati da posto 4, gara da incorniciare per il giovane schiacciatore gioiese) il minimo vantaggio e lo concretizza in maniera più netta nel 15-11 conclusivo ancora ad opera di Indellicati che consegna il primo successo, contro un avversario esperto e valido, della stagione.

Lascia il tuo commento
commenti