Cronaca del match

Si interrompe la serie no della ASD Nava Gioia

Dopo due sconfitte ad opera di due squadre baresi: Don Milani (2-3) e Asem Bari (3-0) il sestetto gioiese batte, in casa, il Castellaneta (3-1)

Volley
Gioia del colle venerdì 30 novembre 2018
di Francesco Pavone
ASD Nava Gioia
ASD Nava Gioia © ASD Nava Gioia

Torna al successo la Nava Pallavolo Gioia. Il sestetto allenato da Marco Girolamo, dopo due stop consecutivi con Don Milani Bari ed Asem Bari, ha ottimizzato l’impegno casalingo contro il Castellaneta con il punteggio di 3-1(25-17;25-18; 20-25;25-20).

Il match nei primi due set è stato un monologo gioiese, in tutti i fondamentali sin dall’avvio. La compagine castellanetana si è, alquanto, messa in evidenza temporaneamente, nelle fasi centrali dei due set senza, tuttavia , cambiarne l’esito; infatti il 1° set è finito 25-17 per il team gioiese (Tria da posto 2) ed il secondo 25-18 (ace di Indellicati, altra gara positiva del giovane martello biancazzurro).

Sul 2-0 il Gioia, dall’8-8 (Indellicati da posto4) ha lasciato inopinatamente la conduzione del set agli ospiti subendo un break di 11-3 (il 19-11 ospite è stato siglato da Nocco, che con La Rocca è stato il più incisivo degli ospiti). La reazione gioiese, concreta fino al 20-22 siglato da Laterza, è stata vanificata da tre errore in successione, l’ultimo dei quali una gestione errata di regia di masi che ha portato il Castellaneta a vincere 25-20.

Nel 4° set , dal 4-4 (Tria da posto 2) il Gioia si è ripreso la conduzione del set e lo ha vinto con il punteggio di 25-20 ( errore di Turturro palla spinta in rete) ed in tal modo ha vinto la partita per 3-1.

Lascia il tuo commento
commenti