Girone A di serie C

La Nava Linea Lactis Pall Gioia vince, in casa, senza alcun patema con il Potenza

I biancazzurri capitanati da Antonio Tria hanno risolto , per 3-0, la pratica potenza in meno di un’ora

Volley
Gioia del colle sabato 21 dicembre 2019
di Francesco Pavone
Pallone di volley
Pallone di volley © n.c.

La Nava Linea Lactis Pall Gioia archivia in maniera rapida e lineare l’impegno interno con il Potenza. Il team lucano è stato superato in 52’ con il punteggio di 3-0 (25-8; 25-12; 25-16) nell’ultimo impegno agonistico del 2019.

Con l’affermazione appena considerata la Nava linea Lactis Gioia si è portata in 2^ posizione, seppur in condominio con altre tre squadre, nel nella classifica del girone A di serie C con 12 punti.

La differenza fra le due squadre in campo si è palesata in maniera netta sin dal primo set; il Gioia si portato a condurre 13-3 dopo 6’ di gioco (ace di Nitti). Il set è poi andare per inerzia prima sul 17-7 (Tria da posto 2) e quindi, in 17’, sul 25-8 (errore potentino di Bartuccio da posto 4).

Nel 2° set gli ospiti hanno cercato di reagire e sono stati in partita fino all’8-5 (attacco vincente di Bartuccio) ma dal successivo attacco vincente di Nitti (9-5 da posto 4)il Potenza ha incassato un break di 8-2 che ha riportato, come nel 1°set, il punteggio sul 17-7 (Tria da posto 1) e poi di rimessa al conclusivo 25-12 finale chiuso da Girolamo (attacco piazzato da posto 4).Da segnalare, a proposito di giovani della “cantera” gioiese le buone prove fornite da Girolamo, passerotti, copertino e Donvito, chiamati, rispettivamente, nel corso della partita a rilevare Maiullari, Creanza, Nitti e Loiacono per dar corso ad un cammino di crescita in gare ufficiali.

Nel 3° set il Gioia ha guidato il gioco ed il punteggio dallo 0-0 iniziale al 19-9 (errore lucano di calabrese); quindi è seguito un certo rilassamento controllato per il Gioia che ha consentito al Potenza di andare sul 23-15 (Muliere da posto 3) prima che giungesse l’archiviazione di set (25-16 con Copertino da posto 4) e del match 3-0.

Ora il sestetto gioiese osserverà un turno di riposo per poi riprendere nel 2020.

Lascia il tuo commento
commenti