La cronaca del match

2020: falsa partenza della Nava Linea Lactis Pallavolo Gioia nel girone A di serie C

Nella partita interna con il Mesagne la squadra guidata da coach marco Girolamo perde 3-1

Volley
Gioia del colle venerdì 17 gennaio 2020
di Francesco Pavone
Pallone Volley
Pallone Volley © n.c.

Non si avvia in maniera positiva il 2020 per la Nava Linea Lactis Pallavolo Gioia che è superata, in casa, con il punteggio di 3-1 (23-25; 25-18;25-16;25-13) dal Mesagne.

Eppure l’avvio del match era stata molto positivo per i colori gioiesi dato che si era concluso con il punteggio di 25-23, portando la Nava Linea Lactis sull’1-0.Dal 12-10 (attacco vincente di Tria da posto 2) il Gioia aveva preso la guida del set per lasciarla solo quando, grazie al servizio errato di D. Polignino, era arrivato il 25-23.

Dal 2° set al 4° ed ultimo è avvenuta una inattesa, progressiva e continua, involuzione del gioco gioiese in ogni fondamentale. Di ciò ha approfittato in maniera esperta e lineare il Mesagne che infila in successione tre set vincenti e si porta i 3 punti.

Il set della parità si conclude con il successo mesagnese per 25-18 (chiude con un attacco da posto 2 O. Polignino).

Il 3° set che frutta il 2-1 ai messapici lo chiude sul 25-16 Nero (bolck out da posto 4); il 4° edultimo finisce 25-13. A chiuderlo è un errore di costruzione di Mazzarelli.

Da segnalare che il Mesagne ha realizzato 7 ace subendone 1.

Lascia il tuo commento
commenti