In casa della capo classifica Melendugno nella serie C femminile

Trasferta avara di soddisfazioni per la Tecnova Volley Gioia

In Salento le gioiesi pagano dazio alla maggiore esperienza e determinazione del team melendugnese

Volley
Gioia del colle sabato 18 gennaio 2020
di Franceco Pavone
Michele Milella con le ragazze della Tecnova
Michele Milella con le ragazze della Tecnova © Academy Volley Gioia

La Tecnova Volley Gioia osserva uno stop obbligato a Martignano, sede delle gare interne della capoclassifica del girone AMelendugno; qui perde con il punteggio di 3-0 (25-14; 25-16; 25-23).

Nel primi due set dall’avvio è il Melendugno a gestire nettamente gioco e punteggio andando sul 2-0.

Nel 3° set la compagine gioiese approfitta con merito di un calo “naturale” di tensione delle leccesi e rientra in gara fino al 23-23 (attacco di Karol Milano) ma deve lasciar spazio al Melendugno chevince anche il terzo (25-23) set con la doppia conclusione di Marta Romano e quindi la partita per 3-0.

Lascia il tuo commento
commenti