Emergenza Coronavirus

Sospesa l’intera attività pallavolistica nazionale a tutti livelli fino al 1 marzo compreso

La FIPAV invierà una lettera al Ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora e al CONI per chiedere quali le possibili situazioni per garantire l’eventuale continuazione delle attività agonistiche

Volley
Gioia del colle lunedì 24 febbraio 2020
di La Redazione
Pallone Volley
Pallone Volley © n.c.

CORONAVIRUS: La Federazione Italiana Pallavolo, congiuntamente alle due Leghe di Serie A Maschile e Femminile, rendono noto di aver deciso di sospendere l’intera attività pallavolistica nazionale a tutti livelli fino al 1 marzo compreso.

Contemporaneamente la FIPAV invierà una lettera al Ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora e al CONI per chiedere quali le possibili situazioni per garantire l’eventuale continuazione delle attività agonistiche ivi compreso lo svolgimento degli allenamenti.

Pertanto, alla luce di quanto disposto dalla Federvolley, tutti gli impegni ufficiali sono sospesi fino al 1 marzo compreso.
Lascia il tuo commento
commenti